Oscar 2017: Carrie Fisher principessa dell’in memoriam ma non c’è Bud Spencer (Video)

Oscar 2017,  come tutti gli anni ricorda le leggende del mondo del cinema che ci hanno lasciato durante l’anno che ci siamo rivolti alle spalle.

Tanti sono stati i nomi citati in questo tributo che da sempre caratterizza la celebre premiazione, ad aprire le danze è stata la bellissima e bravissima Jennifer Aniston che ha introdotto con un bellissimo discorso il sempre presente in memoriam, cantato magistralmente da Sara Bereilles, ma che ha lasciato noi italiani a bocca asciutta.
 
tra i tantissimi sceneggiatori, produttori, registi ed attori ricordati è stato riservato un trattamento speciale, da vera “principessa” alla compianta Carrie Fisher, scomparsa precocemente durante il 2016, spezzando il cuore di tutti i fan di Star Wars e del cinema in generale.

Come accennato in precedenza però, un grande assente è sicuramente Bud Spencer che ha comunque aggiunto un tassello importante nel percorso della storia del cinema. Ottimo memorial però per Carrie Fisher.


L’ultima pellicola della famosa attrice è Star Wars Episodio VIII, ed è un film di Rian Johnson attualmente in fase di post-produzione che uscità nelle sale statunitensi il 25 dicembre di quest’anno. Del cast del film fanno parte, oltre a Adam e Carrie: Daisy Ridley (Rey), Mark Hamill (Luke Skywalker), John Boyega (Finn), Oscar Isaac (Poe Dameron), Benicio del Toro e molti altri.
 

Share this article